Come usare il tea tree oil per alleviare raffreddori e dermatiti?

tea tree oil

Il Tea Tree Oil è un olio essenziale che viene prodotto dalla distillazione delle foglie dell’albero di Melaleuca Alternifolia, originario dell’Australia. Il nome di questa pianta deriva dai colori, contrastanti, che la caratterizzano: il nero (mèlas) delle foglie aromatiche e il bianco (leukòs) della corteccia.

La pianta viene anche chiamata “albero del tè” e questo è dovuto a James Cook, l’esploratore inglese che scoprì l’Australia, il quale imparò dalle tribù aborigene locali ad utilizzare le foglie della Melaleuca per preparare tè e infusi dalle virtù curative.

L’albero di Melaleuca appartiene alla famiglia delle Mirtacee e cresce spontaneamente in zone umide. Il periodo migliore per la coltura delle foglie inizia con la primavera (australe) e si estende fino all’autunno; in questo arco temporale, infatti, si sviluppano i principi attivi e l’aroma balsamico che caratterizzano l’olio essenziale.

Benefici del tea tree oil

Il Tea Tree Oil può essere impiegato per uso esterno ed interno, e di norma va diluito, in acqua o in altri oli: infatti l’elevata concentrazione al suo stato puro potrebbe irritare le mucose e la pelle sensibile.

Le proprietà antisettiche e i principi costituenti determinano l’efficacia straordinaria di questo olio essenziale in diversi ambiti:

  • Contro le malattie stagionali: Tea Tree Oil è un rimedio naturale contro malattie stagionali causate da virus o batteri. Diffuso nell’ambiente o utilizzato per fare suffumigi, riesce a contrastare efficacemente raffreddori, influenze e sinusiti. Contribuisce a lenire l’infiammazione, liberando le vie respiratorie.
  • Ricostituente: Proprio a questo scopo, veniva utilizzato anche dalle tribù Bundjalung dell’Australia Orientale per rigenerare l’epidermide in seguito a ferite o scottature. A questo scopo, inoltre, è utile anche contro forfora e dermatiti, agevolando la ricostruzione e il nutrimento del cuoio capelluto. Allevia il prurito e riduce le eruzioni cutanee.
  • Antisettico e antifungino: si è rivelato in grado di combattere le infezioni da funghi (come candida, micosi, porri) e lieviti.
  • Aromaterapico: Il suo aroma fortemente balsamico allontana gli insetti, che ne sono infastiditi, lenisce dalle punture e genera un’azione tonificante quando diffuso nell’ambiente. E’ uno degli oli essenziali a cui sono riconosciute più proprietà aromaterapiche.

Foto di copertina di Murray Fagg, 20 May 2014, Melaleuca alternifolia foliage and flowers.


ATTENZIONE: Le informazioni riportate in questa pagina provengono da Fonti aziendali e sono pubblicate dopo attente verifiche delle fonti, scelte con cura e per quanto possibile aggiornate ed ufficiali, ma non devono essere considerate informazioni complete e universali, né è possibile garantire l’assenza di errori e la correttezza delle informazioni divulgate. Testi, immagini, foto e disegni relativi a Dispositivi Medici e Presidi Medico-Chirurgici contenute in questa pagina non hanno carattere né natura di pubblicità e si rivolgono ad un pubblico clinicamente informato. Otosan srl ha la facoltà di apportare eventuali modifiche alle informazioni pubblicate senza darne avviso preventivo. E’ vietata la riproduzione al pubblico se non per uso strettamente personale e non pubblico.